domenica 17 luglio 2011

ARCHEOLOGIA SARDA: ALCUNI MERAVIGLIOSI POZZI SACRI


In Sardegna da tempo immemorabile veniva praticato il culto delle acque. Fino a qualche decennio fa, e forse ancora oggi nelle zone più conservative, i pastori fanno il segno della croce prima di bere nelle fonti, segno forse della valenza sacrale attribuita all'acqua nella nostra Isola, dove l'annoso problema della siccità affonda le sue radici nel più remoto passato e la sua presenza era forse ritenuta quasi un miracolo da celebrare con la costruzione di questi meravigliosi Templi a Pozzo.






Fabrizio e Giovanna


Nessun commento:

Posta un commento